Motivi per frequentare l’Accademia di Tara

Tara è solo un Occasione
Tu sei la Scelta
Possono esserci molte motivazioni per salire nelle colline di Vicoforte e
 venire ad incontrarci qui, all’Accademia di Tara.

Molte Persone si rivolgono a noi per i Percorsi di Formazione Professionalizzanti, per diventare Professionisti Olistici, Counselor Relazionali o live Coach oppure ancora per frequentare il Corso in Scienze Bio-Naturali.

Altre riconoscono il grande valore aggiunto di fare Meditazione ed Esercizi di Presenza a contatto della splendida Natura in cui è sita l’Accademia.

Per qualcuno può essere il desiderio di una Sessione di Reiki, di Bars o un Massaggio seguito da una passeggiata nel Bosco.

Ma in questo periodo storico, così destabilizzante, dove tutti siamo messi a dura prova, dove nulla sembra essere più certo o definibile nel futuro, dove l’incertezza che emerge nel nostro vivere quotidiano diventa
compagna dei nostri pensieri, delle nostre attività lavorative e relazionali molti altri motivi possono spingerti a venire a trovarci.

Il sostegno delle Figure Professionali dell’Accademia di Tara può essere utile per attraversare momenti in cui ti senti  disorientato, spaventato, in balia di eventi troppo grandi e spesso incomprensibili.

Per accompagnarti a vedere la situazione con nuove prospettive, in modo che tu riprenda in mano la tua vita.

A volte sono cose veramente concrete, come ricominciare ad uscire di casa dopo un lungo periodo di isolamento, quando sembra mancare l’aria, le gambe e allo stesso tempo si nutrono nella mente pensieri di avversione o attaccamento all’idea di come dovrebbero essere le cose.

Puoi sentire il desiderio di fare una scelta che va lontana da ciò che vorrebbero le persone più vicine a te.
Se hai molto sovente assecondato le decisioni degli altri, forse fare qualcosa di diverso, può  innescare un doloroso senso di colpa, di inadeguatezza,  il timore di far soffrire chi ami.

E’ allora necessario essere ben radicati e sereni per sostenere se stessi a fare qualcosa di nuovo.

Può succedere di avvertire l’angoscia di non essere più amati: una sensazione che arriva da lontano, ma che è qui adesso, ben decisa a farsi ascoltare.

A volte è il pensiero ricorrente di non essere nel posto giusto, che fa arrivare le persone qui a Tara: un vuoto che non si riesce a colmare, che sembra una voragine, nonostante tutto apparentemente funzioni, nonostante ci si senta dire che va tutto bene così.

Chi ci chiama, spesso ha semplicemente il bisogno di fare un punto della situazione: di rendersi conto finalmente, delle proprie risorse e capacità, dei sogni lasciati indietro, magari per far spazio alle esigenze di chi ama.

Ad altri serve un tempo di ascolto per esprimere a parole pensieri, o raccontare  vissuti che non ha mai condiviso prima con un altro essere umano, forse neanche con se stesso.

Un Professionista dell’Accademia di Tara è come un Arciere con tante frecce nella sua faretra.

Possiamo offrirti un nuovo punto di vista, sostenerti nel fare quel passo indietro che ti permetta di osservare con una maggiore ampiezza una situazione complicata.

Un momento di sospensione di giudizio, dove lasciare emergere semplicemente i tuoi desideri.
Farti sostare in quell’emozione che parte dal tuo cuore, diventa una percezione nel corpo, per espandersi come intuizione nella mente.
Sostenerti nel ritrovare quell’autenticità che manifestandosi, ogni giorno, nelle tue relazioni le rende nutrienti.

Le situazioni che ci si presentano hanno aspetti sempre diversi.
Gli Strumenti che abbiamo a disposizione sono semplici, affidabili, derivati da lunghi processi di Formazione e Introspezione e comunque  in continua evoluzione e aggiornamento.

Si lavora con dati oggettivi, reali, per arrivare a mettere in campo il primo grande cambiamento: la Consapevolezza di Sé e lo sviluppo di quelle infinite risorse che ognuno di noi ha dentro da sempre.

Accade allora, attraverso un momento di ascolto di se stessi o di una parola detta o sentita, che arrivi alla Coscienza qualcosa di mai immaginato prima.
Accade, attraverso il raccontarsi, attraverso i silenzi, attraverso un contatto relazionale autentico, con il grande aiuto della Natura, che ci si permetta finalmente di essere semplicemente ciò che siamo.

Accade ogni giorno in Accademia e fa si che, a piccoli passi, la vita sia sempre più una meravigliosa avventura.

Condividi!