tradire-le-idee-fisse-01

Tradire le Idee Fisse

Condividi!

L’importanza di cambiare idea

Ci sono cose che non vorremmo vedere e sentire, ci sono opinioni che non vogliamo cambiare, ci sono idee fisse impossibili da abbandonare, ci sono abitudini che neanche sappiamo di avere e che non cambieremmo per nulla al mondo.

Forse dipende dal fatto che i nostri genitori ci hanno insegnato che se cambi idea sei sbagliato, tradisci te stesso e gli altri.

In una certa cultura era così.

Così ci radichiamo al più presto in una idea che non è proprio la nostra e potremmo non accorgerci che non è più funzionale alla nostra vita.

La distanza che si crea tra ciò che pensiamo di dover essere e ciò che è il fluire nella vita, l’affidarsi, l’accettarsi impedisce di essere sereni.

Il nostro meglio vive autentico attraverso i piccoli gesti quotidiani, nel prenderci cura di noi stessi e di chi ci è vicino, permettendoci il grande potere del dubbio, dell’ascolto, della qualità animica della curiosità e della capacità di mantenere sempre aperta la mente.

Quando portiamo attenzione ad ogni passo, abitiamo la gratitudine anziché il lamento e tra l’amore che pretendiamo dal mondo e l’energia di amore che siamo non passa neanche un soffio di vento, allora saremo veramente liberi di varcare la soglia di ogni cuore, di ogni sogno e di ogni destino.

Perché, anche se non ci piace pensarlo, il destino siamo noi, anche se non ci piace scegliere, o avere la responsabilità di pensare qualcosa di diverso e preferiamo seguire il flusso degli eventi scelti da altri, anche così influenziamo il nostro destino.

Le grandi menti nel passato e ancora oggi hanno sempre pensato qualcosa di diverso dagli altri, hanno cambiato e cambieranno il mondo nonostante siano e saranno ancora, ostacolati e uccisi per le loro intuizioni, le loro ricerche libere e il loro amore.

Tutto così scomodo, così geniale e pulito, da essere Vero.

Succede sempre, succede ogni giorno, ma se penseremo con il cuore non conosceremo sconfitta, saremo sempre pronti, ancora una volta, a fluire semplicemente nella Vita, in una nuova frequenza anche oltre la vita stessa.

Condividi!
Tags: No tags